coronavirus

…questa non è un’esercitazione

ma è un grido di rabbia e frustrazione, un senso di incredulità e disprezzo. Quello che è, indubbiamente, un virus diffuso ormai a livello mondiale, con caratteristiche ancora poco conosciute fino a qualche settimana fa, ma con percentuali indubbiamente piuttosto basse di rischio di morte reale, sta mettendo in ginocchio e distruggendo l’economia italiana, e […]

Altro